Sale lavorazione: informazioni e consigli utili

Le sale lavorazione sono degli ambienti progettati nello specifico, i quali vengono utilizzati poi per poter effettuare diverse operazioni agroalimentari soprattutto, ma ci sono anche alcune sale di lavorazione per altro genere di prodotti. In questi ambiente avvengono operazioni di diverso genere dove vengono trasformati, lavorati, confezionati questi prodotti.

La lavorazione dei prodotti necessita di queste sale di lavorazione perché devono rispondere anche a determinati requisiti, oltre a quello principale, ovvero riprodurre per la lavorazione l’ambiente ottimale, ci sono anche altri requisiti, come ad esempio quelli igienico-sanitari.

Sale lavorazione:cosa sono nello specifico?

Le sale lavorazione sono importanti per quei processi dove le sostanze vengono trasformate in prodotti di vario genere o vengono lavorati o confezionati e quando questo avviene tutte le sostanze agroalimentari che vengono prodotte necessitano di avere anche una temperatura che sia in un certo range, di conseguenza vengono costruite per rispettare questo particolare.

Nel caso dei prodotti alimentare, tipo frutta, verdura, carne e pesce, la temperatura di queste sale è tra +6 e +8 gradi fino a +18 gradi. La temperatura nelle sale di lavorazione è sempre positiva.

Sale lavorazione e obblighi sanitari:rispettare le norme vigenti

Per le sale di lavorazione sono previsti degli obblighi sanitari, che sono giusti considerando che si tratta della lavorazione del cibo quindi devono essere rispettati pienamente.

sale-lavorazioneE’ sempre importante tutelare prima se stessi, con il rispettare le regole visto che si possono ricevere controlli, poi anche la salute di chi compra determinati prodotti.

Non rispettare le norme vigenti può comportare sanzioni o la chiusura dello stabile, è quindi importante lavorare in regola.

La pulizia delle sale lavorazione deve essere costante e mai trascurata, anche il personale deve rispettare le regole igieniche. Mai trascurare gli ambienti per lungo tempo e una manutenzione regolare aiuta anche con il tener sempre tutto sotto controllo.

Sale lavorazione e la progettazione

Molto importante per la costruzione di queste sale lavorazione è quello di progettarle in modo che siano di facile e veloce pulizia, questo anche per evitare l’annidarsi dello sporco che a sua volta porta contaminazioni.

La progettazione mira anche alla realizzazione di sale che siano semplici anche per la manutenzione e nel caso si vogliano ampliare.

Il progetto delle sale di lavorazione è mirato soprattutto su questi punti, che negli anni di esperienza si sono rivelati essere quelli principali.

Sale lavorazione e consigli utili:evitare costi eccessivi e sprechi

Quando viene progettata la sala di lavorazione bisogna anche tener presente che essendo costituita da un impianto refrigerante si deve impedire la diffusione e la perdita del fresco con porte aperte.

Tutto questo comporta la perdita di freddo, che nel caso si perdesse, inizia l’aumento della temperatura all’interno della sala che può provocare rischi ai prodotti.

I prodotti e la lavorazione nelle sale deve essere sempre sicura. Lasciare le porte aperte provoca quindi un maggior dispendio energetico che andrà a gravare sui costi mensili dell’elettricità.

Sale lavorazione e tutela dei lavoratori

Un altro degli aspetti che si è rivelato molto importante per chi possiede nella propria azienda una o più sale lavorazione è quello dell’utilizzo di misure di sicurezza per il personale, come ad esempio che l’impianto di diffusione dell’aria deve essere idoneo a garantire comfort e sicurezza sulla salute, visto che le temperature nelle sale sono alquanto basse.

Quindi bisogna seguire tutte le norme anche quelle più semplici previsto ad esempio per l’abbigliamento idoneo.

 

Sale lavorazione: informazioni e consigli utili