Al giorno d’oggi molte persone soffrono di sovrappeso ed obesità, due problemi molto gravi pr la salute, per questo motivo sono nati gli integratori alimentari per dimagrire in quanto molto spesso la sola dieta ed esercizio fisico non bastano a risolvere definitivamente il problema.

Di integratori per dimagrire ce ne sono veramente molti ed ognuno con effetti diversi, ma in questo articolo andremo ad analizzare soltanto quelli più efficaci come la caffeina, il tè verde e la carnitina.integratori-per-dimagrire

Integratori per dimagrire

Caffeina

Come tutti sappiamo la caffeina è presente in forma naturale in molti cibi e bevende come ad esempio il caffé, la cioccolata, la coca cola e le bevende di tipo energetico. L’assunzione di questa sostanza favotisce la concentrazione in quanto è stimolante.

Per quanto riguarda la sua azione dimagrante è stato verificato scientificamente che aiuta la perdita di peso tramite l’aumento del metabolismo basale che riesce così a bruciare dalle 100 fino alle 500 calorie in più al giorno.

L’assunzione di integratori per dimagrire a base di caffeina non deve essere prolungata nel tempo in quanto la concentrazione della sostanza è anche maggiore di quella che si può trovare nel comune caffé. Si consiglia dunque una dose massima di 200-400mg.

Tè Verde

Sono ormai note le proprietà benefiche e soprattutto antiossidanti del tè verde, queste sue proprietà sono dovute soprattutto all’alta concentrazione di catechine, in particolare la epigallocatechina gallato (EGCG). É stato però da poco dimostrato che il tè verde ha anche proprietà dimagranti che dipendono dalle metilxantine (caffeina, teobromina e teofillina).

Queste sostanze favoriscono la mobilitazione dei grassi e la loro ossidazione, sono inoltre in grado di aumentare il metabolismo e di aumentare anche il senso di sazietà aiutando così anche a mangiare di meno. Il tè verde può essere assunto sotto forma di bevanda oppure sotto forma di integratore nella dose massima di 500mg di EGCG.

Carnitina

Tra tutti la carnitina è l’integratore che viene usato di più quando si desidera dimagrire.

La carnitina è un amminoacido che viene normalmente sintetizzato dal nostro corpo, ma è presente anche in alcuni cibi, in particolare nelle carnio rosse e nei latticini vari, motivo per il quale molto spesso vegani e vegetariani sono costretti ad usarla in quanto ne hanno una carenza.

Come integratrore alimentare per dimagrire però, la carnitina è il meno efficace, in quanto questa associazione è legata principalmente al suo ruolo di trasportare, la carnitina infatti trasporta gli acidi grassi nel tessuto mitocondriale, per cui in linea generale la sua efficacia è dovuta alla quantità di grasso trasportato, ovvero più grassi trasportati, maggiore perdita di peso.

Per questo motivo la carnitina potrebbe funzione di più come dimagrante se venisse associata ad una dieta che sfrutta il metabolismo lipidico. In linea di massima comunque non bisogna abusarne e la dose consigliata per questo integratore per dimagrire va dai 2 ai 6-7 grammi.

 

Migliori integratori per dimagrire? Caffeina, tè verde e carnitina