DATI E CENNI STORICI

 

La Svizzera è da sempre nota per l’eccellente funzionamento dei propri organi federali e il sistema sanitario non è da meno.

nfatti, ha ricevuto dall’Euro Health Consumer Index, una medaglia d’argento (seconda solo all’Olanda), per l’efficienza della sanità.

E’ anche il Paese, con l’aspettativa di vita alla nascita più elevata nel vecchio continente (84 anni UOMO-DONNA).

Tutto questo è nato nel 1994 quando, l’ente federale che si occupa della sanità in Svizzera (il dipartimento federale dell’interno), ha deliberato una legge nella quale si sanciva l’obbligo, per qualunque persona residente sul territorio elvetico, di stipulare una assicurazione sanitaria di base.

Privatizzando dunque la sanità.

 

COSTI

 

Dopo l’introduzione della legge, sono nate numerose società assicurative sanitarie private, che offrono ai cittadini svizzeri numerosi servizi sanitari per coprire la mutua di base.

I costi di queste assicurazioni possono variare a seconda del pacchetto scelto, naturalmente più servizi si sceglierà di comprendere, più il costo mensile dell’assicurazione sarà elevato.

Si parte da un minimo di 300 franchi (255 euro), ad un massimo di 2500 franchi (2155 euro) mensili.

I piani tariffari non vengono commisurati a seconda del reddito percepito, ma sono calcolati in base allo stato di salute dell’individuo.

Per cui, un anziano che gode di buona salute potrà trovare una assicurazione ad una tariffa inferiore rispetto ad un ragazzo che soffre di patologie.

confronto delle casse malatiI prezzi, potrebbero sembrare esorbitanti ma bisogna tener conto che un lavoratore elvetico medio percepisce uno stipendio di circa 6000 franchi mensili.

Importante è ricordare che i contratti stipulati con l’assicurazione, sono vincolanti solo per anno, e alla scadenza naturale possono essere modificati o ricalibrati in base alle necessità o alle variazioni dello stato di salute dell’utente.

Della quota versata all’assicurazione, una parte viene versata allo Stato che a sua volta la utilizzerà, per quelle persone con reddito medio-basso che non riescono a coprire i costi di una assicurazione personale.

Le persone meno abbienti, con una semplice richiesta, a cui devono naturalmente far seguito vari requisiti, possono ottenere (a distanza di qualche mese), un esenzione parziale dalla assicurazione, infatti lo Stato contribuirà al’80% del costo di essa.

 

SERVIZI

 

Nello specifico, una assicurazione sanitaria di base, detta anche mutua, comprende le normali visite dal medico di base scelto, e i servizi ospedalieri di ricovero.

A seconda della mutua stipulata, e anche in base all’assicurazione scelta possono esserci molteplici variazioni.

Ad esempio alcune assicurazioni chiedo un fisso inferiore ma chiedono poi di pagare il 10% delle fatture su eventuali cartelle mediche.

In Svizzera ci sono 293 ospedali per una popolazione che supera di poco gli 8 milioni.

Ciò significa, una notevole distribuzione per tutto il paese.

In più le strutture e i medici che lavorano all’interno sono tra i più qualificati di tutto il mondo.

Sono inoltre molto all’avanguardia, si basti pensare che per prendere un appuntamento da medico è possibile prenotare la visita mediante l’utilizzo di una app.

 

PROBLEMATICHE

 

Nel corso degli ultimi anni molte persone si sono lamentate dell’incremento dei costi delle mutue base e dei premi da parte delle assicurazioni.

Cioè è dovuto, secondo le compagnie assicuratrici, ad un aumento dei costi dei beni e delle strutture in campo medico.

Ci sono molte famiglie che hanno dovuto chiedere aiuto allo Stato per poter far fronte alle assicurazioni.

Sono nati enti che tutelano i cittadini e stanno cercando di mediare con le compagnie per ridurre i costi delle mutue.

Inoltre per le persone che vengono dall’estero (fuori dall’Europa), in vacanza,

e che non hanno stipulato alcuna assicurazione con le compagnie di viaggio, potrebbe risultare alquanto salato il conto di un ospedale causato da un infortunio avvenuto in territorio elvetico.

La Svizzera insomma non sarà certo dal punto di vista etico, l’esempio perfetto, ma in quanto a funzionalità ed efficienza si trova in cima al podio dei sistema sanitari di tutto il mondo!

 

Fonte: www.cassamalatiunica.ch

Assicurazione malattia svizzera: come funziona